By Leo Lugarini

Show description

Read or Download Aristotele e l'idea della filosofia PDF

Best italian books

New PDF release: Salute & equilibrio nutrizionale

L'obesit? costituisce il problema nutrizionale pi? frequente nei paesi industrializzati. In Italia, un bambino su quattro ? sovrappeso, uno su dieci ? obeso. Inoltre, i risultati di recenti indagini epidemiologiche suggeriscono che il numero dei bambini obesi sembra destinato advert aumentare ulteriormente.

Get Dizionario del dialetto veneziano PDF

It is a copy of a e-book released sooner than 1923. This ebook could have occasional imperfections resembling lacking or blurred pages, bad images, errant marks, and so on. that have been both a part of the unique artifact, or have been brought by way of the scanning method. We think this paintings is culturally vital, and regardless of the imperfections, have elected to carry it again into print as a part of our carrying on with dedication to the upkeep of published works around the world.

The Syntax-Phonology Interface in Focus and Topic by M. Frascarelli PDF

From the reviews:"The research of the relevance concentration and subject structures from either the prosodic and syntactic standpoint makes an leading edge contribution to the literature at the interface among syntax and phonology, and, particularly, to the literature on phraseology. furthermore, it constitutes an important addition to the learn of Italian syntax and phonology.

Additional resources for Aristotele e l'idea della filosofia

Example text

R'jffeiav; Fis. & 1, 2 5 1 a 5-7 (cfr. avanti, nota 4 4 ) ; © 8 , 2 6 3 a 1 7 - 1 8 (la validità della soluzione di una questione è da riferire iiQÒq xò Jtoàypia -/ai xr\v àÀi'ifreiav ). Cfr. inoltre l'equiparazione di àÀT|ffeia e (pvoiq nell'espressione [ffEcogeìv, ynxelv] xi'|v X O J V ovxcov (pvoiv xai XTJV cUr'ifreiav (Protr. fr. 1 2 Ross, p. 4 7 ; Fis. A 8 , 1 9 1 a 2 5 - 2 6 ) ; cfr. pure Protr. fr. 1 3 Ross, p. 4 8 , riga 6 ) . In Protr. fr. 5 Ross la loro equipara8 Il nesso tra cpiÀocrocpelv ed uA/rjO-eia esige un preliminare chiarimento circa quest'ultimo termine °.

L'attenersi alle opinioni correnti è qui motivato, determinatamente, dai risultati del primo capitolo, per i quali la filosofia si è manifestata costitutiva dell'esser-uomo, come per Aristotele lo è la órexis del sapere. Poc'anzi se ne è infatti desunto che l'uomo è naturaliter in una dimensione filosofica e che la órexis richia- mata agisce pure là dove la filosofia non venga esercitata: nella vita quotidiana, sotto forma di comprensione prefilosofica delle cose. Alla possibilità di una loro comprensione prefilosofica si accompagna d'altronde pure quella di una comprensione, non meno prefilosofica, di ciò che la filosofia debba essere, o delle caratteristiche pertinenti alla comprensione filosofica delle medesime cose.

Che sia questo il nucleo della sua physis è motivato da una serie di considerazioni. La principale è quella per cui Aristotele fa valere l'autonomia della episteme cercata (982 a 1 4 - 1 6 ; a 30-31). Egli trae appunto di qui la conclusione richiamata. Premette il carattere di universalità che comunemente viene riconosciuto alla episteme in questione. Poi osserva come si usi ritenere sofia quella tra le scienze che viene preferita « per se medesima e in vista del sapere », e non quella che lo sia in vista di sue possibili utilizzazioni (982 a 14-16).

Download PDF sample

Aristotele e l'idea della filosofia by Leo Lugarini


by Brian
4.4

Rated 4.61 of 5 – based on 25 votes