By Serge Latouche

ISBN-10: 8833916235

ISBN-13: 9788833916231

Publication via Serge Latouche

Show description

Read or Download Come sopravvivere allo sviluppo. Dalla decolonizzazione dell'immaginario economico alla costruzione di una società alternativa PDF

Best italian books

New PDF release: Salute & equilibrio nutrizionale

L'obesit? costituisce il problema nutrizionale pi? frequente nei paesi industrializzati. In Italia, un bambino su quattro ? sovrappeso, uno su dieci ? obeso. Inoltre, i risultati di recenti indagini epidemiologiche suggeriscono che il numero dei bambini obesi sembra destinato advert aumentare ulteriormente.

Download e-book for kindle: Dizionario del dialetto veneziano by Giuseppe Boerio

It is a replica of a e-book released earlier than 1923. This e-book can have occasional imperfections similar to lacking or blurred pages, terrible photographs, errant marks, and so on. that have been both a part of the unique artifact, or have been brought by means of the scanning procedure. We think this paintings is culturally very important, and regardless of the imperfections, have elected to deliver it again into print as a part of our carrying on with dedication to the protection of published works around the world.

M. Frascarelli's The Syntax-Phonology Interface in Focus and Topic PDF

From the reviews:"The research of the relevance concentration and subject structures from either the prosodic and syntactic standpoint makes an leading edge contribution to the literature at the interface among syntax and phonology, and, in particular, to the literature on phraseology. furthermore, it constitutes an important addition to the learn of Italian syntax and phonology.

Extra info for Come sopravvivere allo sviluppo. Dalla decolonizzazione dell'immaginario economico alla costruzione di una società alternativa

Example text

Il gioco al ribasso fiscale, sociale e ambientale e al rialzo economico (in termini di sovvenzioni): una vera istigazione alla prostituzione! Nella logica dell’economia e dello sviluppo, le iniziative locali, la creatività locale vengono snaturate, recuperate, marginalizzate. 52 Il colmo è stato forse raggiunto con le zone franche urbane (Zfu), create in Francia nel 1996 e che coprono 84 periferie degradate di grandi città. 53 Le strategie di «union sacrée» locale per offrire benefici alla regione o al comprensorio e per «vendere l’immagine» del paese non fanno altro che produrre un’economia a due velocità (le «zone campionesse» e le altre) e soprattutto servono a far vivere gli esperti di sviluppo locale, senza con questo ridurre in misura tangibile la frattura sociale!

Chiaro che è lo sviluppo realmente esistente, quello che domina il pianeta da tre secoli, a provocare i problemi sociali attuali: emarginazione, sovrappopolazione, povertà ecc. «Viene chiamato sviluppo l’accesso di una frangia infima della popolazione all’automobile privata e alla casa climatizzata. 32 Non meno chiaro è che accostando l’aggettivo «sociale» al concetto di sviluppo non si vuole veramente mettere in discussione lo sviluppo, ma si punta tutt’al più ad aggiungere una dimensione sociale alla crescita economica.

Generazioni e generazioni sono state sacrificate per costruire un avvenire radioso. E poi, dopo anni e anni, si è cominciato a capire che il socialismo altro non era che il socialismo realmente esistente. Era quello e solo quello. E si è scoperto che il socialismo realmente esistente significava il gulag più la nomenklatura, con Chernobyl in sovrappiù... Poco più di cinquant’anni fa, per i nuovi «dannati della terra», i popoli del Terzo mondo, è nata un’altra grande speranza paragonabile a ciò che era stato il socialismo per il proletariato dei paesi occidentali.

Download PDF sample

Come sopravvivere allo sviluppo. Dalla decolonizzazione dell'immaginario economico alla costruzione di una società alternativa by Serge Latouche


by Brian
4.0

Rated 4.77 of 5 – based on 3 votes