By Emanuele Severino

Show description

Read Online or Download Il muro di pietra. Sul tramonto della tradizione filosofica PDF

Best italian books

Download e-book for kindle: Salute & equilibrio nutrizionale by M. Giovannini, C. Maffeis, E. Molinari, S. Scaglioni

L'obesit? costituisce il problema nutrizionale pi? frequente nei paesi industrializzati. In Italia, un bambino su quattro ? sovrappeso, uno su dieci ? obeso. Inoltre, i risultati di recenti indagini epidemiologiche suggeriscono che il numero dei bambini obesi sembra destinato advert aumentare ulteriormente.

Read e-book online Dizionario del dialetto veneziano PDF

This can be a replica of a ebook released earlier than 1923. This ebook can have occasional imperfections similar to lacking or blurred pages, bad photographs, errant marks, and so forth. that have been both a part of the unique artifact, or have been brought by way of the scanning technique. We think this paintings is culturally very important, and regardless of the imperfections, have elected to convey it again into print as a part of our carrying on with dedication to the maintenance of published works all over the world.

Download e-book for iPad: The Syntax-Phonology Interface in Focus and Topic by M. Frascarelli

From the reviews:"The research of the relevance concentration and subject structures from either the prosodic and syntactic standpoint makes an leading edge contribution to the literature at the interface among syntax and phonology, and, in particular, to the literature on phraseology. in addition, it constitutes an important addition to the examine of Italian syntax and phonology.

Extra resources for Il muro di pietra. Sul tramonto della tradizione filosofica

Sample text

Il possibile si pone come forza che ha il reale come proprio Leitfaden, ma che può portare il reale oltre se stesso, forzarlo dall'interno, schiudere l'infinito all'interno del finito. Secondo l'idealismo di impostazione fenomenologica, la coscienza vive nel possibile grazie alle funzioni della costituzione, ma giacché ha le essenze come propria regola, si sottrae al rischio della mera fantasticheria, dell'illusione, 7. I Grundprobleme: dall'atteggiamento naturale all'io fungente TI tema della riduzione e la correlativa articolazione della fenomenologia nel registro dell'idealismo trascendentale trova una sua formulazione pregnante nel corso di lezioni del 1910/11 intitolato Grundprobleme der Phii:nom:nologie.

A VIsIone (Schauung) o IOtulzlone (Erschauung) fenomenologica"80, . " . consIste non lO , , . P~nenza del VISSutI . va, peculiare dell' io invece si distingue da quella de~ l, L IOdlvl~uazlOne non-io è mediata dallo spazio, ma dalla distinz~ e cos,e propno perché Ione Pnrnordiale di io e ----------------------------------79 INT I, p. 150. 80 INT I, p. 149. Il solus ipse: condizione della fenomenologia dell'intersoggettività 75 non io: come si legge in un testo del 1910,81 l'individuazione avviene per motiplicazione (Vervielfaltigung) della coscienza, L'individuazione egologica non è dunque una funzione solipsistica, ma avviene piuttosto in stretta connessione con la scoperta della pluralità delle coscienze e della loro differenziazione, Il momento di svolta rispetto alla problematica intersoggettiva e, significativamente, anche rispetto alla concezione fenomenologica della coscienza, si ha nel quarto capitolo dei Grundprobleme in cui Husserl, in modo altrettanto significativo, assume un tono molto più incerto e va incontro continuamente ad arresti e slittamenti dell' argomentazione, Egli cerca di portare alle sue ultime conseguenze la scoperta della riduzione, imbattendosi così in un concetto-limite, ossia nel vissuto attuale, nell'adesso (Jetzt) come punto di confine immanente (Grenzpunkt) tra le due trascendenze del passato e del futuro, Confluiscono qui nel tema dell'intuizione fenomenologica della datità assoluta tutte le analisi sulla coscienza interna del tempo inaugurate nelle lezioni del 1904/5 e che poi costituiranno un tema costante della ricerca husserliana,82 Tra il 1909 e il 1911 , dunque negli stessi anni in cui vengono redatti i Grundprobleme, viene datata un'appendice alle lezioni sul tempo cui il curatore ha dato un titolo - Zum ersten Abschluss der Untersuchungen.

Qui infatti hanno luogo in maniera tematica i due passaggi teorici già annunciati nella Vorbereitung che Marbach indica come due sviluppi strettamente interconnessi e gravidi di conseguenze per la fenomenologia: l'estensione della riduzione alla coscienza dell' altro e la definizione dei corifini della coscienza individuale. Tuttavia nel pensiero husserliano il rimarcare i limiti definitori, i confini delle regioni ontologiche, è funzionale ad un attraversamento dei confini medesimi; la determinazione dell 'identità, dell'unità chiusa della coscienza, ha il suo immediato risvolto nell'apertura verso altri, nella scoperta degli altri in noi.

Download PDF sample

Il muro di pietra. Sul tramonto della tradizione filosofica by Emanuele Severino


by James
4.5

Rated 4.92 of 5 – based on 49 votes